Webinar Budget di salute: opportunità per l'agricoltura sociale

16 giugno 2020

18 giugno 2020, ore 11:00-12:30

Il budget di salute è stato adottato da diverse regioni italiane quale strumento integrato di gestione degli interventi socio sanitari.
Rappresenta un’innovazione nella gestione delle politiche sociali e sanitarie, si apre anche ad altri ambiti ed è capace di riconfigurare il sistema di offerta di servizi sociosanitari con una modalità inclusiva che vede la persona soggetto attivo nella definizione del proprio percorso riabilitativo.

Tale strumento, presente anche in varie esperienze europee, si colloca nel contesto dell’evoluzione dei sistemi di welfare in atto nelle società occidentali, nella direzione di pratiche sociali e di servizi su base locale, maggiormente modellati sulla persona e sui suoi fabbisogni. La transizione verso un welfare pubblico-privato coinvolge le comunità locali e le famiglie, oltre che i servizi sociali e sanitari. Tale evoluzione è stata auspicata, negli ultimi anni, anche dalla Commissione Europea, che ha riconosciuto l’urgenza per gli Stati membri di sviluppare strategie di innovazione sociale, quali partnership tra settore pubblico, privato e terzo settore.

Obiettivo del webinar “Budget di salute: opportunità per l’agricoltura sociale” è fare il punto sull’attivazione del budget in Italia e mettere a confronto esperienze sul tema, con un focus specifico sull’applicazione in agricoltura sociale, le cui caratteristiche, quali la interdisciplinarietà dell’approccio, la cooperazione e la creazione di reti tra soggetti coinvolti e ambiti diversi, la pongono a pieno titolo tra le forme di welfare innovativo in corso di sperimentazione e sviluppo in vari contesti europei.

Il webinar prevede il coinvolgimento di esperti provenienti dall’ambito sanitario, agricolo, della cooperazione sociale e della ricerca. In particolare, saranno presenti rappresentanti delle istituzioni sanitarie coinvolte nell’applicazione del budget di salute in alcune regioni italiane, dove lo strumento è utilizzato da più anni, oltre che di realtà concrete di applicazione dello strumento in agricoltura sociale.
Viene presentata infine l’esperienza olandese del personal budget, applicato in agricoltura sociale dal 2005.

Al termine degli interventi, sarà lasciato ampio spazio al dibattito, al fine di analizzare e far emergere i nessi tra politica sanitaria, sociale
e di sviluppo rurale e le opportunità offerte dall’agricoltura sociale alle persone con fragilità e alle comunità locali.

Tutti i dettagli nella locandina allegata.